CARBURATORE A CONTROLLO ELETTRONICO PER PICCOLI MOTORI STAZIONARI

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lo studio effettuato in questa tesi rientra nell’ambito di un contratto stipulato fra il Dipartimento di Energetica dell’Università di Pisa e l’azienda Dell’Orto S.p.a., finalizzato al miglioramento dei sistemi di dosatura del combustibile a basso costo da utilizzare su motori di piccola cilindrata ad uso non stradale per la riduzione delle emissioni.La soluzione proposta si basa sull’utilizzo di un carburatore a controllo elettronico del titolo della miscela grazie all’azione di uno o più solenoidi pilotati in duty-cycle da una centralina elettronica. E’ stata messa a punto una taratura del carburatore finalizzata a realizzare miscele povere in modo da ridurre sensibilmente le emissioni inquinanti ed i consumi e grazie all’adozione di una sonda ? proporzionale, il titolo viene controllato in retroazione.I risultati ottenuti hanno mostrato l’efficacia di tale carburatore, sia sotto l’aspetto delle emissioni inquinanti che del consumo specifico, facendo ben sperare che tale soluzione consenta di rispettare i futuri limiti delle emissioni che entreranno in vigore nel 2008.