LA RETRAZIONE DEI TESSUTI MOLLI NELL ARTROPROTESI D ANCA: ANALISI AGLI ELEMENTI FINITI

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lo scopo di questo lavoro è quello di valutare la reazione sviluppata dalla pelle e dai muscoli, considerati passivi, nella fase di apertura dell’accesso chirurgico necessario per l’intervento di artroprotesi d’anca Si è costruito un modello FEM tridimensionale della pelle interessata dalla retrazione (spostamento imposto al tessuto) e si è determinata la curva R-S che descrive l’andamento della reazione del tessuto (R[N]) in funzione dello spostamento imposto a questo (S[mm]).Si è valutata inoltre l’influenza della lunghezza del taglio L sulla reazione del tessuto R.E’ stato sviluppato anche un modello FEM tridimensionale del rectus femoris, uno dei muscoli più importanti da retrarre nel caso di accesso chirurgico antero laterale, e si è ricavata la curva R-S.Sia il muscolo passivo che la pelle sono stati modellati come materiali iperelastici e incomprimibili e nell’analisi è stata utilizzata una formulazione mista U/P degli elementi.