MESSA A PUNTO DI UN SISTEMA DI VISIONE ARTIFICIALE PER LA STAZZA DI UNA IMBARCAZIONE A VELA

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Scopo di questa tesi è quello di ampliare il già vasto campo di settori in cui vengono utilizzati i sistemi di visione, sviluppandone uno da adoperare per il processo di misura di scafi da regata. Infatti i progressi compiuti in questi ultimi anni nella progettazione e realizzazione degli scafi da regata hanno reso obsoleto il sistema di misura attualmente in uso. Il DIMNP ha realizzato un sistema di misura che consente di effettuare la digitalizzazione della superficie dello scafo da misurare e delle sue appendici, mediante la proiezione di un’opportuna luce laser e l’acquisizione delle relative immagini. Attraverso quindi un certo numero di scansioni e allineamenti delle nuvole di punti relative, è possibile ricostruire lo scafo nella sua interezza. è stato poi sviluppato un software che consente di estrarre automaticamente dalla nuvola di punti, le informazioni necessarie al processo di misura. Il sistema sviluppato è stato quindi utilizzato per la misura di uno scafo campione preso a riferimento, ed i risultati sono stati confrontati con quelli ottenuti attraverso il sistema di misura attualmente in uso. La sostanziale concordanza dei risultati dei due processi permette di affermare che quello realizzato presso il DIMNP è da ritenersi una valida alternativa al sistema di misura a tutt’oggi in uso.