UNO STRUMENTO BASATO SULLE RETI DI PETRI PER DETERMINARE LE DIPENDENZE DI PROGRAMMI CONCORRENTI

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Con la diffusione del cosiddetto codice mobile, ossia di codice creato ed eseguito da persone diverse su macchine diverse, si sviluppa sempre di più l’esigenza di verificare la correttezza e la sicurezza del codice. Con ciò ci riferiamo alla necessità che un programma debba essere “corretto”, ossia tale da eseguire esattamente ciò per cui è stato realizzato, e “sicuro”, ossia in grado di impedire ad utenti esterni e non autorizzati l’accesso a informazioni considerate riservate. Il problema della sicurezza è trattato nell’ambito del cosiddetto secure information flow, che si occupa di analizzare il flusso delle informazioni all’interno di un programma, in modo da verificare se c’è fuga di dati personali verso l’esterno. Questa tesi si occupa del problema del secure information flow nell’ambito di programmi concorrenti, ed affronta, in tale ambito, il problema della determinazione delle dipendenze fra le istruzioni del programma. In particolare, nella tesi è stato progettato e sviluppato uno strumento per la determinazione delle dipendenze indotte dalla comunicazione fra programmi concorrenti. Lo strumento è basato sulle reti di Petri e le dipendenze sono ricavate dalle “occurrence nets” della rete, che permettono la rappresentazione del comportamento del programma concorrente.