L’ENTALPIA: LA MISURA DEL CONTENUTO DI CALORE DI UN SISTEMA

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

L’entalpia, solitamente indicata con H, è una funzione di stato che esprime la quantità di energia libera di un sistema termodinamico in una trasformazione isobaroentropica (a pressione ed entropia costanti). Per una trasformazione isobara in cui si ha solo lavoro di tipo meccanico la variazione di entalpia è uguale al calore scambiato dal sistema con l’ambiente esterno. Per una trasformazione isocorobarica (a volume e pressione costanti), la variazione di entalpia coincide sia col calore (Q) sia con la variazione di energia interna (?U) che si è avuta durante il processo.L’entalpia si misura in joule, nel Sistema internazionale, oppure in calorie.

 

UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE