DEFINIZIONE DI SEGNALE

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Il termine segnale rappresenta la legge di variazione di una grandezza fisica
Con il termine  segnale  si indica una funzione, generalmente del  tempo, che rappresenta la legge di variazione di una grandezza fisica, (acustica, elettrica, ottica etc.) la pressione prodotta da un suono, il campo elettromagnetico irradiato da un’antenna, la tensione in uscita da un microfono, l’intensità luminosa di una scena televisiva, la temperatura in un processo chimico, la velocità angolare di un albero motore, sono esempi di segnali.