TOPOLOGIA CASCODATA PER GLI AMPLIFICATORI

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

In questa lezione abbiamo visto come sia possibile sfruttare una topologia cascodata per abbattere l’effetto di moltiplicazione della capacità d’ingresso dovuta all’effetto Miller. Abbiamo inoltre discusso di come non sempre sia possibile far uso di simili topologie soprattutto in ambito low-voltage. Abbiamo poi visto come sia possibile utilizzare una coppia differenziale come amplificatore a larga banda ed infine abbiamo considerato gli effetti che hanno le capacità di disaccoppiamento sulle performance in frequenza degli amplificatori multistadio.