PROGETTO DI UN FILTRO PASSA BASSO

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Un filtro passa basso è costituito da un circuito elettronico che permette il solo passaggio di frequenze al di sotto di una data soglia detta “frequenza di taglio”

Un filtro passa basso è costituito da un circuito elettronico che permette il solo passaggio di frequenze al di sotto di una data soglia detta “frequenza di taglio“. Può essere di tipo attivo o passivo a seconda della presenza nel circuito di elementi attivi qualiamplificatori oppure solo di componenti passivi. Inoltre, in base alla pendenza del taglio in frequenza, si può distinguere in filtro passa basso di primo ordine (20 db per decade), di secondo ordine (40 db per decade), di terzo ordine (60 db per decade) e così via, che è anche la classificazione dei filtri in cascata, come il doppio passa basso e il doppio passa alto. Viene utilizzato anche per la regolazione di un suono limpido per woofer, subwoofer, ecc.


Filtro passivo passa-basso

Schema di filtro passa-basso passivo

Il filtro passa basso passivo, tra i più semplici filtri da realizzare, è il circuito RC in serie che ha la caratteristica di far passare tutte le componenti di frequenza comprese tra 0 Hz e la frequenza di taglio che dipende dalle caratteristiche degli elementi che lo costituiscono. Al di là di tale frequenza il filtro elimina le componenti in frequenza del segnale.

Possiamo calcolare la funzione di rete più appropriata utilizzando il metodo operatoriale, per esempio calcolando l’impedenza e/o l’ammettenza che sono: