PROGETTO DI UNO SCHEDULER PER CLASSI DI SERVIZIO DIFFERENZIATE SU RETI WIRELESS LAN 802.11 BASATO SULLA QUALITA’ DEL CANALE RADIO

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Nelle reti WLAN basate sullo standard 802.11b, le prestazioni (in particolare il goodput) delle stazioni mobili in buona posizione sono fortemente condizionate dalla presenza di altre stazioni in cattiva posizione. Per contrastare questa anomalia delle reti wireless 802.11b, abbiamo sviluppato ed implementato lo scheduler WHTB, versione modificata del ben noto Hierarchical Token Bucket (HTB), in modo che tenga conto, in fase di scheduling, della qualità del canale radio fra l'Access Point (AP) e ciascuna delle stazioni mobili, assegnando alle diverse classi di traffico non un goodput determinato, ma una prefissata quantità di risorse trasmissive. La tesi affronta il problema con due diversi approcci: uno basato sulla conoscenza del rapporto segnale-rumore (SNR), l'altro sugli intervalli temporali fra i pacchetti trasmessi dall'AP.