CREARE UNA BATTERIA CON I LIMONI E POCO ALTRO!

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Creazione di una batteria di un limone è un progetto comune in molti libri di testo la scienza. La creazione di uno di questi dispositivi con successo non è facile. Le Batterie sono composte da due metalli diversi sospesi in una soluzione acida. Rame e zinco funzionano bene come i metalli e il contenuto di acido citrico un limone fornirà la soluzione acida. Batterie come queste non saranno in grado di gestire un motore o accendere più lampadine. È possibile produrre solo un fioco bagliore di un LED.

SIMPATICO ESPERIMENTO



—–

Creazione di una batteria di un limone è un progetto comune in molti libri di testo la scienza. La creazione di uno di questi dispositivi con successo non è facile. Le Batterie sono composte da due metalli diversi sospesi in una soluzione acida. Rame e zinco funzionano bene come i metalli e il contenuto di acido citrico un limone fornirà la soluzione acida. Batterie come queste non saranno in grado di gestire un motore o accendere più lampadine. È possibile produrre solo un fioco bagliore di un LED.

La limone batteria è chiamata batteria voltaica, poichè cambia l’energia chimica in energia elettrica.

La batteria è costituito da due metalli diversi (il chiodo di zinco e il centesimo di rame ). Questi sono chiamati elettrodi, che sono le parti di una batteria in cui la corrente elettrica entra o esce. Gli elettrodi sono collocati in un liquido contenente un elettrolito, che è una soluzione che può condurre elettricità. In una soluzione di acqua e un elettrolito, come l’acido nel limone, un eccesso di elettroni si raccoglie su una delle estremità degli elettrodi. Allo stesso tempo, gli elettroni sono persi dagli altri elettrodi.

Toccare gli elettrodi con la lingua chiude il circuito e permette un piccolo flusso di corrente elettrica. Un solo limone produce circa 7 / 10 di una tensione di elettricità. Se collegati insieme due limoni, puoi sostenere un economico orologio digitale (utilizza circa 1,5 volt). (Usare una lunghezza di sottile, flessibile per collegare il cavo d’argento filo di un limone per il rame degli altri limone. Quindi fissare sottili fili da altri due fili in cui i limoni di una batteria di poli positivi e negativi per collegare il potere Orologio.)

Il formicolio avvertito nella vostra lingua e il gusto metallico è dovuta al movimento di elettroni attraverso la saliva sulla lingua.

L’immagine nella parte superiore di questa pagina mostra una batteria di base di limone, un limone, rame e zinco centesimo rivestite con chiodo.

Il limone: Un grande, fresco, ‘succoso’ limone funziona meglio. Il chiodo: galvanizzato chiodi sono rivestite di zinco. Ho usato un 2 ‘ comune chiodo zincato . Il penny: Qualsiasi moneta di rame funzionerà. (Canadian centesimi dal 1960 – 2001 tutti vanno bene)

 

Creare la batteria: Inserire un penny in un taglio su un lato del limone. Spingere un chiodo zincato nel lato del limone. Il chiodo e il soldo e non si devono toccare.

 

Si tratta di una singola cella di una batteria. Il chiodo di zinco e il soldo di rame sono chiamati elettrodi. Il succo di limone è chiamato elettrolito. Tutte le batterie sono un ‘+’ e ‘-‘ terminale. La corrente elettrica è un flusso di particelle atomiche chiamati elettroni. Alcuni materiali, detti conduttori, consentono al flusso di elettroni di passare attraverso di loro. La maggior parte dei metalli (rame, ferro) sono buoni conduttori di elettricità. Il flusso di elettroni dall’elettrodo ‘-‘ di una batteria, attraversa un conduttore, verso l’elettrodo ‘+’ di una batteria. Volt (tensione), è una misura della forza di spostare il elettroni. (L’Alta tensione è pericolosa!)

 

 

Ho collegato un Volt per metro nella nostra singola cellula limone batteria. Il contatore ci dice che da questo limone batteria si ottiene la creazione di una tensione di 0,906 volt. Purtroppo questa batteria non produce abbastanza correnteper accendere una lampadina.

 

 

Per risolvere questo problema possiamo combinare più cellule batteria per creare tensioni più elevate. Costruire più limone batterie e il loro collegamento con un filo metallico da ‘+’ a ‘-‘ aggiunge la tensione di ogni cella.

 

Le due batterie di limone sopra, concorrono a produrre una tensione di 1,788 volt. Questa combinazione non è ancora sufficiente creare attuale alla luce una piccola lampadina. Nota il filo rosso che unisce le batterie è entrato da ‘+’ (centesimo) per ‘-‘ (zincato chiodo).

 

occorrono quattro limone batterie per creare una tensione di 3,50 volt. Dobbiamo essere in grado di accendere un piccolo dispositivo come un LED (Light Emitting Diode). Nota di collegamento fili andare da ‘+’ a ‘-‘ su ogni batteria.


LED

Per accendere un LED si deve determinare il ‘+’ e ‘-‘ i collegamenti. Se si guarda da vicino il rosso di plastica base di un LED che si nota un ‘piatto’ loco (indicato dalla freccia sopra). Il filo che esce accanto al piatto loco deve connettersi a ‘-‘ parte di una batteria, il filo di altri ‘+’.

Importanti informazioni su LED: LED sono stati progettati per funzionare a bassissima tensione di alimentazione (~ 2V) e di una bassa correnti. Essi saranno danneggiati se collegati alle pile valutato in oltre 2 volt. I LED richiedono resistenze per il controllo corrente quando viene utilizzato con batterie valutato in oltre 2 volt. Il limone batterie produce bassa corrente. E ‘OK per collegarci un LED.

 

Nell’immagine sopra, il flusso di elettroni ‘-‘ (chiodo) fine della nostra limone batteria attraversa il LED (rendendolo incandescente), poi di nuovo a ‘+’ (centesimo) al fine di batteria. Si tratta di un circuito elettronico. Il LED di colore debolmente con questa configurazione.

 

Migliorare la batteria. La qualità del rame e zinco può essere un problema per una batteria come questo. I Penny, in particolare, sono raramente di rame puro. Prova a sostituire una lunghezza di 14 calibro di rame (casa comune filo) per il soldo. Esperimento con diverse lunghezze e configurazioni di elettrodi. Altre fonti di zinco e di rame può essere trovata nella fornitura di impianti idraulici di reparto di un negozio di hardware.