WOODLE: UN GENERATORE DI WORKFLOW BASATO SULL INDIVIDUAZIONE DINAMICA DI COMPONENTI PER APPLICAZIONI GRID-AWARE

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

La presente tesi ha come obiettivo la realizzazione Woodle, un generatore di workflow basato sull’individuazione dinamica di componenti per applicazioni Grid-aware. Dopo una parte iniziale in cui si presentano le motivazioni che stanno alla base della tesi ed in cui si introduce il concetto di workflow, l’elaborato prosegue con una panoramica di alcuni dei diversi prodotti che vanno a posizionarsi nell’ambito della gestione dei workflow. L’analisi è stata svolta sotto tre diversi punti di vista corrispondenti alla visione aziendale, teorica e scientifica (GGF) del campo di interesse. Successivamente viene descritta l’applicazione, partendo dalle sue caratteristiche generali ed entrando poi nel dettaglio dei suoi quattro moduli (Parser, Searcher, Selector e WFCreator). Il funzionamento dettagliato dei componenti appena elencati, è descritto in una sezione dedicata ai passi d’esecuzione che lo strumento svolge per risolvere un problema dimostrativo. La tesi si conclude indicando quali possano essere gli sviluppi futuri dello strumento ed evidenziando i miglioramenti che potrebbero venire apportati.