STUDIO DI PROBLEMATICHE DI COMPATIBILITA’ ELETTROMAGNETICA SU UN’ANTENNA PLANARE DEPLOYABLE PER APPLICAZIONI SPAZIALI

You are viewing the theme
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Questo lavoro ha come obiettivo una stima del livello del campo presente nella zona posteriore dell’antenna planare dispiegabile SAR 2000. Per conseguire tale risultato è stato necessario uno studio preliminare della geometria dell’antenna e della sua struttura. I dati relativi a questo argomento sono riportati nel capitolo 2. A partire dalla conoscenza dell’antenna, è stato sviluppato un metodo per la valutazione della back radiation dovuta unicamente alla penetrazione del campo attraverso le fessure dell’antenna. Il metodo ha permesso di raggiungere il risultato cercato tramite l’applicazione congiunta del teorema di reciprocità e di un metodo per la conoscenza dei campi presenti in fessure praticate in schermi spessi. Lo studio e la combinazione di questi strumenti sono descritti nel capitolo 3. In particolare viene data una descrizione del metodo per il calcolo del campo all’interno di fessure praticate in schermi spessi. Questo metodo, sviluppato da Park, Kang ed Eom, è basato sulle tecniche dello sviluppo modale e dell’applicazione delle condizioni al contorno nel dominio trasformato, è stato implementato al calcolatore nell’ambito di questo lavoro di tesi e sono riportati una serie di risultati relativi a simulazioni ottenute tramite il suddetto software. Nel capitolo 4 vengono descritte le problematiche relative all’implementazione al calcolatore del metodo descritto nel capitolo 3 e parte del codice utilizzato per le simulazioni. Nel capitolo 5 vengono invece descritti i risultati ottenuti col metodo oggetto di questo studio e viene effettuata una integrazione coi risultati ottenuti da studi precedenti sull’antenna SAR 2000. In questo capitolo vengono anche illustrati i margini di validità dei risultati ottenuti. Infine sono descritte le conclusioni ed i possibili sviluppi per l’affinamento dei risultati ottenibili tramite il metodo sviluppato.